Ricerca avanzata
Men¨
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

AVVISO PUBBLICO COMUNE DI TERNI: "ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLA MOBILIT└ PER LE PERSONE CON DISABILIT└"

Pubblicato il 16/12/2022 - Letto 322 volte
Nel sito istituzionale del comune di Terni Ŕ presente l'avviso pubblico per l'assegnazione di contributi a sostegno della mobilitÓ per le persone con disabilitÓ. L'istanza deve essere presentata entro la data 31/12/2022.

Al fine di promuovere la partecipazione alle attivitÓ socioriabilitative delle persone con grave disabilitÓ, si intende sostenere la frequenza dei centri semi-residenziali attraverso l'assegnazione di contributi.

Beneficiari

Sono ammessi a beneficiare delle risorse disponibili le persone in condizione di disabilitÓ grave, certificata dalla USL competente, residenti nel Comune di Terni ed in possesso dei seguenti requisiti:

  • Residenza nel Comune di Terni;
  • Possesso della Certificazione di disabilitÓ grave, riconosciuta ai sensi dell'art. 3, comma 3, della Legge 104/92;
  • TitolaritÓ di un progetto personalizzato redatto dal Servizio pubblico di riferimento della persona con disabilitÓ, che preveda l'accesso al centro semiresidenziale socioriabilitativo;

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

  • L'importo mensile massimo del contributo Ŕ di Euro 176,00.
  • L'importo del contributo verrÓ modulato in relazione al numero degli accessi mensili al centro diurno frequentato quali risultanti dal Patto di cura.
  • Il contributo individuale a ciascun beneficiario verrÓ corrisposto mensilmente e posticipatamente in base alla frequenza ai centri quale risultante dalla comunicazione mensile inviata dalla USL Umbria 2 alla Direzione Welfare;

    L'erogazione dei contributi di cui al presente avviso resta subordinato alla positiva conclusione della istruttoria delle domande presentate e, comunque, fino a concorrenza delle risorse finanziarie

    MODALIT└ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E ITER PROCEDIMENTALE

    L'istanza, a firma del richiedente il beneficio, o di chi lo rappresenta legalmente ai sensi della normativa vigente, deve essere presentata utilizzando l'apposita modulistica di cui all'allegato A.1) denominato "Domanda di partecipazione"), compilata in ogni sua parte e sottoscritta ai sensi dell'art. 38 del D.P.R. n. 445/2000 a pena di inammissibilitÓ, indicando il possesso dei requisiti soggettivi di ammissibilitÓ ed allegando la documentazione e le certificazioni richieste.

    L'istanza deve essere presentata, a pena di esclusione, dall'1/12/2022 al 31/12/2022.

    Ai fini dell'osservanza del termine farÓ fede:

  • la data di ricezione dell'ufficio PROTOCOLLO del Comune di TERNI compatibilmente con gli orari di apertura dello stesso nel caso di presentazione a mano;
  • la data del timbro postale di spedizione per gli invii effettuati a mezzo raccomandata r/r;
  • la data di avvenuta ricezione per gli invii effettuati a mezzo PEC, attestata rispettivamente dalla ricevuta di accettazione e dalla ricevuta di avvenuta consegna fornite dal gestore di posta elettronica ai sensi dell'art. 6 del DPR 11 febbraio 2005 n. 68;
  • L'ufficio amministrativo valuterÓ le richieste di contributo pervenute nei termini di cui sopra, esaminando la documentazione presentata e ne curerÓ l'istruttoria di ammissibilitÓ per l'erogazione dei contributi.

    Eventuali irregolaritÓ o parziali omissioni delle domande e della relativa documentazione obbligatoria dovranno essere regolarizzate entro il termine comunicato dall'Amministrazione nella richiesta di integrazione.

    La mancata regolarizzazione entro i termini indicati nella suddetta richiesta comporterÓ l'esclusione della domanda.

    L'esito dell'istruttoria, approvato con atto del Dirigente della Direzione Welfare, sarÓ Pubblicato all'Albo Pretorio on line.

    I richiedenti saranno indicati nella graduatoria degli ammessi e nell'elenco degli esclusi con la sola indicazione del n. di protocollo della domanda. La pubblicazione equivale a notifica agli interessati.

    Il servizio procederÓ all'erogazione del contributo secondo le modalitÓ e i tempi tecnici necessari all'espletamento della verifica della frequentazione al centro di riferimento.

    Il contributo assegnato Ŕ strettamente personale, non Ŕ soggetto a ritenute fiscali e dovrÓ essere utilizzato esclusivamente a rimborso delle spese per il percorso casa-centri semiresidenziali-casa.

    Per maggiori informazioni clicca qui.

    Salta contenuti del pi´┐Ż di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
    Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
    Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0