Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Narni. Apre il Centro di Riabilitazione Equestre "Santa Prudenziana"

Pubblicato il 10/07/2015 - Letto 2198 volte
Lunedì 6 luglio è stato inaugurato il Centro di Riabilitazione Equestre Umbro "Santa Prudenziana" ONLUS che ha sede a Taizzano, vicino a Narni (TR). Il Centro - che prende il nome dall'Associazione che lo ha realizzato - fonde insieme la passione per i cavalli ed il desiderio di fornire alla comunità un servizio professionale rivolto alle persone con disabilità tramite la riabilitazione equestre.

Lunedì 6 luglio è stato inaugurato il Centro di Riabilitazione Equestre Umbro "Santa Prudenziana" ONLUS (CREU) [link esterno] che fornisce attività ed interventi per le persone con disabilità attraverso l'utilizzo del cavallo, inteso sia come "strumento" terapeutico, sia come co-terapeuta. Il CREU è immerso nel verde ed è situato a Taizzano (Strada di Visciano n. 64) nel Comune di Narni (TR), vicino all'antica Chiesa di Santa Prudenziana.

Il CREU prende il nome dall'omonima Associazione nata dalla passione per i cavalli e dal desiderio di fornire alla comunità un servizio riabilitativo di tipo professionale rivolto alle persone con disabilità tramite l'utilizzo della riabilitazione equestre. Il CREU lavora con un team professionale composto da psicologa, medico, fisioterapista, educatore ed esperti di equitazione qualificati presso l'Associazione Nazionale Italiana di Riabilitazione Equestre (ANIRE) ed una consulente di neuropsichiatria esperta di riabilitazione equestre.

La riabilitazione equestre (definita anche "ippoterapia") consiste in un metodo riabilitativo globale ed è volta a stimolare sia le funzioni motorie che quelle psichiche della persona. Francesca Codini, psicologa del CREU, ha affermato che «la straordinarietà del cavallo […] risiede nella sua capacità di creare empatia con la persona che se ne prende cura e quindi reagisce agli stati d'animo dell'uomo con puntualità perché li percepisce sensibilmente. L'ippoterapia […] migliora capacità di attenzione, memoria e stabilità emotiva. Una persona con disabilità che si avvicina a questo metodo riabilitativo troverà giovamento individuale e collettivo, cambieranno i suoi rapporti con l'esterno, a partire dalla comunicazione» come riportiamo dall'articolo «Narni, solidarietà al galoppo: nasce il Centro di riabilitazione equestre ‘Santa Prudenziana'» [link esterno], pubblicato su Umbria24.it.

Come ricordato sopra, Lunedì 6 luglio - presso la Sala Consiliare del Comune di Narni - sono state presentate le attività del CREU alla presenza del Sindaco Francesco De Rebotti, dell'Assessora ai Servizi Sociali Piera Piantoni e del testimonial e regista Folco Napolini, che sta attualmente girando un video di promozione delle attività del Centro ed ha permesso un "gemellaggio" del CREU con l'Associazione Un Volo Per Anna ONLUS [link esterno] di Terni.

Salta contenuti del pié di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0