EVENTO IN STREAMING: LEDHA PRESENTA IL SUO PROGETTO DI LEGGE REGIONALE SULLA VITA INDIPENDENTE

a cura di Irina Lungu

Il progetto prevede che sia il Progetto individuale della persona a determinare gli obiettivi degli interventi di welfare e la natura dei sostegni offerti. Appuntamento lunedý 23 novembre alle ore 11.

Lunedý 23 novembre LEDHA-Lega per i diritti delle persone con disabilitÓ presenta al Consiglio Regionale della Lombardia il progetto di legge regionale "Politiche di welfare sociale regionale per il riconoscimento del diritto alla vita indipendente e all'inclusione sociale di tutte le persone con disabilitÓ". Il progetto di legge ha come obiettivo quello di mettere al centro dell'azione di Regione Lombardia il diritto fondamentale alla vita indipendente per le persone con disabilitÓ (come sancito dall'articolo 19 della Convenzione Onu) affermando il diritto di tutte le persone con disabilitÓ "a vivere nella societÓ con la stessa libertÓ di scelta delle altre persone". Un diritto che deve essere garantito a tutti, a prescindere dal tipo di disabilitÓ e dal tipo di sostegno necessario.

Il testo Ŕ frutto di un intenso lavoro di confronto all'interno della rete associativa di LEDHA e prevede che sia il Progetto individuale di vita indipendente della persona a determinare gli obiettivi degli interventi di welfare e la natura dei sostegni offerti. Interventi e sostegni destinati a riconoscere le preferenze e gli obiettivi del singolo, per assicurare la libertÓ di scegliere come e con chi vivere, partecipando attivamente alla vita sociale. L'incontro si svolgerÓ in streaming, e avrÓ inizio alle ore 11. SarÓ possibile seguirlo da remoto collegandosi alla pagina Facebook di LEDHA.

Consulta il programma.


Data: 18/11/2020
Sezione: News » Archivio per argomento » Diritti
L'indirizzo di questa scheda Ŕ: http://www.cpaonline.it/web/news/scheda.php?n_id=1704